In trasferta a Desio!

desio-locandina-20-nov-2016

Gli amici e i fan che desiderano accompagnarci in questa gita musicale
alla scoperta di Desio e della Brianza possono ovviamente venire con noi!
Scrivi a silviaperucchetti@yahoo.it

________________________________

Domenica 20 novembre 2016 – ore 16.30
Desio (MB), Chiesa del Santuario del Crocifisso
(via Lampugnani)

O lux veritatis!
Voci e polifonie dalla città di Reggio Emilia

fra Medioevo e Barocco

Coro della Cappella Musicale San Francesco da Paola
diretto da Silvia Perucchetti

Concerto in collaborazione con Coro Santuario Crocifisso
diretto da Mauro Maestri
Ingresso libero

________________________________

Prendendo ispirazione dall’importante saggio The Sounds of Milan del musicologo Robert L. Kendrick, dedicato al variegato paesaggio sonoro, liturgico e culturale milanese fra 1585 e 1650, e citando il versetto O splendor Emilie, o lux veritatis, il concerto propone un viaggio alla riscoperta delle musiche che hanno animato una piccola, relativamente poco studiata ma fiorente città del Nord Italia: Reggio Emilia.

Il cammino muove dagli Uffici in canto gregoriano per le festività del patrono S. Prospero (tradizionalmente festeggiato il 24 novembre) alle polifonie dei grandi compositori conservate presso gli archivi della Città (Giovanni Pierluigi da Palestrina e Tomas Luis de Victoria); dalle musiche espressamente composte per le basiliche locali, come il coloratissimo Quem vidistis, pastores? del milanese Serafino Patta, attivo a Reggio nel 1609, in stile concertato (ossia in cui i solisti si alternano al coro), alle 8 voci in doppio coro.

Nel programma, composto quasi esclusivamente da musiche inedite, spicca inoltre l’inno trecentesco Crucifixum in carne, la cui unica fonte al mondo è conservata presso la Biblioteca Municipale della Città. Altrettanto preziose sono le musiche di Maurizio Cazzati, uno dei compositori più prolifici del Seicento, protagonista di prima grandezza della vita musicale di città quali Mantova, Bergamo, Ferrara, Bologna e nato in provincia di Reggio Emilia nel 1616; in occasione del IV centenario della nascita il Coro della Cappella Musicale San Francesco da Paola propone alcuni suoi mottetti e inni in prima esecuzione moderna, immersi in atmosfere intense, luminose e commosse.

Una risposta a “In trasferta a Desio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...